snimico

Il Marina di Brindisi

Il Porto turistico di Marina di Brindisi è il palcoscenico ideale per accogliere le novità più recenti della cantieristica, a vela e motore, delle competizioni sportive e del turismo nautico.

Situato alle porte del Grande Salento, in Puglia, ed ottima base logi­stica per le prin­ci­pali rotte d’Oriente, dalla Marina di Brindisi si possono facil­mente rag­giun­gere nel rag­gio di 100 miglia le fan­ta­sti­che coste di Croa­zia, Gre­cia, Mon­te­ne­gro e Alba­nia, sol­cando due mari, Mar Ionio e Mar Adria­tico. Infatti, gra­zie alla sua vici­nanza all’ Aero­porto inter­na­zio­nale di Brin­disi, che dista solo qual­che minuto dal porto turi­stico, è pos­si­bile col­le­gare facil­mente l’Europa alla Puglia e quest’ultima al resto del Mediterraneo.

Grazie alla Diga di Punta Riso e al monumentale Castello Alfonsino, che proteggono l’area del “Seno di Bocche di Puglia”, il Marina di Brin­disi, rap­pre­senta per tutti i dipor­ti­sti il luogo ideale per ormeg­giare in tutta sicu­rezza e usu­fruire dei mol­te­plici ser­vizi che essa offre per sod­di­sfare ogni tipo di esigenza.

Negozi, monu­menti, cul­tura, sport, relax ma anche eventi e novità dal mondo della nau­tica aiu­te­ranno gli utenti a tra­scor­rere gior­nate pia­ce­voli e diver­tenti cir­con­dati da un ambiente friz­zate e dina­mico in una terra che vanta 9 mesi su 12 di sole all’anno. Il nuovo Marina di Brin­disi è ubi­cato nell’ansa più ripa­rata e pro­tetta del porto com­mer­ciale di Brin­disi, chia­mato Seno di Bocca di Puglia, situato tra l’Isola di S. Andrea e il castello di Forte a Mare, nel porto medio. Può ospitare fino a 638 posti barca, di larghezza compresa tra i 6 e i 35 metri.