snimico

VIDEO TGR PUGLIA – Un polo della nautica con tre cantieri di ultima generazione


Un investimento da 50 milioni di euro per garantire anche assistenza alle imbarcazioni

Un nuovo polo della nautica a Brindisi. Tre cantieri pronti ad investire 50 milioni di euro per realizzare imbarcazioni di ultima generazione e fornire assistenza agli yacht tra le due sponde dell’adriatico. La cantieristica di grande livello mette dunque gli occhi sulla Puglia. L’ultima edizione del Salone Nautico ha in qualche modo annunciato e anticipato la tipologia di scafi su cui si punterà. “Polo Nautico Brundisium” il nome del progetto che prevede anche servizi di assistenza e rimessaggio per le imbarcazioni in navigazione nell’Adriatico.

Nel servizio le voci di Giuseppe Meo, presidente Snim, e Marco Malgara, amministratore delegato “Ice Yachts”.

Condividi